Il bluff delle liberalizzazioni di Bersani

A un anno dal decreto Bersani, che prometteva tante novità, uno studio dell’Istituto Bruno Leoni dimostra che in realtà il mercato è libero da vincoli e monopoli solo al 52 per cento. Secondo l’Indice delle liberalizzazioni elaborato, su otto settori chiave dell’economia italiana, solo due raggiungono la piena sufficienza: l’elettricità e il trasporto aereo. Gli altri non riescono ad andare oltre un mediocre «cinque più». Maglia nera ai servizi postali, ma sono state tradite anche le attese di sconti sulle polizze assicurative della responsabilità civile per le auto.