Bmw 3 Gran Turismo vince in efficienza Sicurezza ai livelli top

Mentre il mercato dei privati continua a soffrire, quello delle flotte, pur non immune agli effetti della crisi, sembra in grado di limitare i danni. E a giovarsi di questa sostanziale tenuta sono soprattutto i costruttori che, nel tempo, hanno saputo meritarsi la fiducia dei clienti business. Costruttori come Bmw, da anni leader tra i marchi premium presenti nelle car policy grazie a una gamma capace di offrire il meglio in termini di affidabilità, comfort e sicurezza, senza trascurare i valori emozionali e di status.
Tra i modelli offerti, la Serie 3 è forse quello che nell'ultimo periodo ha riscosso i maggiori consensi presso i fleet manager, tanto nella versione berlina quanto in quella Touring. Logico, quindi, che oggi le aspettative siano alte anche per la Serie 3 Gran Turismo, terza variante di carrozzeria della famiglia, che si presenta con l'obiettivo di coniugare il Dna sportivo e dinamico della berlina con la funzionalità e la versatilità del modello Touring. Qualità, queste, che vengono completate da un sensibile aumento dell'abitabilità e del comfort, oltre che da una forte carica estetica e da un piacere di guida ai vertici della categoria.
Rispetto alla Serie 3 Touring, la Gran Turismo è cresciuta di 200 mm in lunghezza, di 81 mm in altezza e di 110 mm di passo. Questo garantisce un'abitabilità confortevole e la massima libertà di movimento in tutti i posti. Soprattutto nella zona dei passeggeri posteriori, che godono di 70 mm in più di spazio per le gambe. L'aumento delle dimensioni favorisce anche la capacità di carico del bagagliaio, che raggiunge un volume di 520 litri, dunque 25 litri in più della Serie 3 Touring. Cinque i motori, tutti caratterizzati da consumi ridotti e dotati della tecnologia Bmw TwinPower Turbo, che coprono un arco di potenza compreso tra 105 kW/143 cv e 225 kW/306 cv.
Oltre al top di gamma, il motore di 6 cilindri a benzina della 335i Gran Turismo, l'offerta include due quattro cilindri a benzina e altrettanti propulsori diesel. La Serie 3 Gran Turismo piace alle flotte anche per l'economia di esercizio assicurata dalla strategia EfficientDynamics. Oltre ai già citati motori dal consumo ottimizzato, il concetto di lightweight design intelligente e l'aerodinamica perfezionata con Air Curtain, Air Breather e spoiler posteriore attivo garantiscono il massimo livello di efficienza e dinamismo, abbinando alle performance valori moderati di emissioni e consumi.
Particolarmente ricca la gamma dei sistemi di assistenza al guidatore e dei servizi di mobilità offerti nell'ambito di Bmw ConnectedDrive, che permettono alla Serie 3 Gran Turismo di definire nuovi parametri di riferimento a livello di sicurezza e infotainment. Spicca, tra tutti, l'Head-Up-Display a colori di ultima generazione, che proietta sul parabrezza dell'auto le informazioni più importanti in una risoluzione ottimale.
Una potente tecnologia d'interfaccia, infine, assicura l'ampio utilizzo di telefoni cellulari e di numerose funzioni di ufficio mobile via Bluetooth.