Bmw è anche stile di vita, ecco la collezione 2007

da Milano

Era il 1981 quando Bmw Motorrad introduceva sul mercato il primo rivoluzionario casco integrale con mentoniera sollevabile, una rivoluzione per l’epoca. Oltre 25 anni dopo, la collezione bavarese, destinata ai suoi fedelissimi a due ruote (ma non solo) ha superato il centinaio di prodotti che, proprio come il già citato casco, sono ideati e progettati internamente: dalle tute alle cinture salvareni, dagli zaini e borse di ogni tipo alle t-shirt, dagli stivali alle fondamentali protezioni. Un mix di tecnologia, buon gusto e attenzione a ogni dettaglio.
La maggiore novità del catalogo 2007 riguarda il debutto della collezione Enduro: si parte dal casco (con la possibilità di regolazione quasi illimitata, gestibili in pochi secondi) e si arriva agli stivali Rallye GS2 (molto confortevoli ma al tempo stesso con una perfetta tenuta in fuoristrada) passando per gli occhiali adatti al casco già nominato, l’«aggressiva» maglietta, la tuta Rallye 2 Pro in Cordura e i guanti Rallye 2 in tessuto e pelle di canguro. Tutto per chi è professionista, ma soprattutto per chi vuole diventarlo. In tema caschi, va segnalato l’arrivo del SportIntegral Pro Race, studiato per i prestazionali, mentre sono adatti un po’ a tutti i motociclisti i nuovi stivali Santiago: robusti, eleganti, sono assolutamente impermeabili grazie alla membraba di Gore-Tex. Le altre novità del catalogo sono la giacca Protection e i guanti Atlantis 2, in pelle Nabuk e destinati al turismo (tecnologia Gore-Tex X-Trafit). Il tocco in più in mezzo a tanta tecnologia, messa al servizio della passione? Per noi, il foulard da collo e la cintura in pelle biker, da portare tranquillamente anche quando non si è in sella.