Bmw, a fine anno oltre 1,4 milioni di auto vendute

Entro il 2007 il gruppo Bmw stima di vendere oltre 1,4 milioni di vetture e di introdurre 14 nuovi modelli. Lo ha annunciato il presidente Norbert Reithofer al Salone dell’auto di Francoforte precisando che quest’anno si aspetta di «raggiungere un altro record di vendite per tutti e tre i marchi, Bmw, Mini e Rolls Royce». Alla rassegna tedesca ha esordito anche il nuovo presidente di Bmw Italia, Andrea Castronovo, che ha confermato l’obiettivo di vendere quest’anno oltre centomila unità annunciato dal suo predecessore Marco Saltalamacchia. Reithofer ha presentato al salone tre anteprime mondiali: il Concept Bmw X6, un veicolo che arriverà in Europa entro il 2008 e «che rappresenta un concetto di automobile completamente nuovo, quello cioè di Sport Activity Coupé, Serie 1 coupé, che arriverà in Germania (e probabilmente anche in Italia) a fine novembre e la Bmw M3 coupé. Altra novità è la versione diesel della Serie 6 coupè. Reithofer ha anche sottolineato gli obiettivi in campo ecologico del gruppo.