Bmw xDrive è sicurezza su ghiaccio e neve

Corvara (Bolzano)Si allarga l’offerta Bmw a trazione integrale. A Corvara, nel cuore delle Dolomiti, nell’atmosfera tipica della cultura ladina, la casa bavarese ha presentato per la settima stagione consecutiva Bmw xDrive Live, manifestazione itinerante che toccherà anche quest’anno alcune tra le più rinomate località sciistiche italiane (Sestriere, Madonna di Campiglio, Roccaraso oltre che Corvara) e che consentirà di testare le doti dinamiche della gamma Bmw xDrive assistiti dai piloti del Team di «Guidare Pilotare». Le novità più importanti di quest’anno nella gamma xDrive sono costituite dalla Bmw 750i xDrive, prima Serie 7 della storia dotata di trazione integrale, e il Sav compatto X1. Oggi Bmw offre ben 44 modelli dotati della trazione integrale xDrive: dalla Serie 3 berlina, coupé e Touring alla Serie 5 berlina e Touring, oltre naturalmente all’intera gamma Sav e alla nuova Serie 7 che, a partire dall’autunno, potrà avere anche il Pacchetto M Sports.
Nella Bmw 750i xDrive il sistema di trazione integrale controllato elettronicamente assicura la corretta distribuzione della potenza di 407 cv sviluppata dal V8 con tecnologia TwinPower Turbo. La grande importanza rappresentata dalla trazione integrale all’interno della gamma Bmw è ben rappresentata dai risultati di mercato: oggi, in Italia un’auto bavarese su tre è dotata della trazione integrale intelligente xDrive. Nel 2008 sono state immatricolate 116.489 Bmw X5 in tutto il mondo (8.174 in Italia), 84.440 X3 (9.005) e 26.580 X6 (3.796). Dal 1999, anno di lancio della prima Bmw X5, le vendita di Sav del gruppo ha raggiunto la ragguardevole quota di 1,5 milioni di unità, di cui 107.078 sono state vendute nel nostro Paese.
Anche nei primi dieci mesi del 2009 Bmw si conferma come la marca che ha consegnato il maggior numero di Suv a trazione integrale. La Bmw 740d, che sarà introdotta in autunno, presenta per la prima volta un nuovo propulsore diesel sei cilindri in linea con tecnologia TwinPower Turbo con una potenza massima di 306 cavalli. Il secondo modello Diesel della gamma, la Bmw 730d, esalta l’economicità di esercizio e il contenimento delle emissioni della berlina di lusso grazie a un’ulteriore riduzione sia dei consumi sia delle emissioni di CO2, oltre che attraverso l’introduzione della tecnologia BluePerformance disponibile come opzione. Questo modello di serie soddisfa i futuri standard sulle emissioni nocive Euro 6. Sul cruscotto un display grafico evidenzia ogni momento il reale consumo di energia.