Bnl, 927 milioni di crediti ceduti a Pirelli e Morgan

Bnl ha perfezionato con Morgan Stanley e Pirelli Re la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti classificati a sofferenze aventi natura ipotecaria e chirografaria per un valore di 927 milioni. Il portafoglio è composto da crediti vantati nei confronti di clienti corporate, distribuiti su tutto il territorio nazionale, aventi esposizione unitaria a livello di Gruppo superiore a 700 milioni. Il prezzo di cessione, pari a 345 milioni di euro, si confronta con un valore netto (delle rettifiche) a inizio anno di 333 milioni e comporta pertanto la realizzazione nell'esercizio di un utile da cessione di circa 12 milioni. Il portafoglio è stato acquistato dalla International Credit Recovery, «special purpose vehicle» riferibile ai gruppi Morgan Stanley e Pirelli Real Estate.