Dopo Bnl stop alle acquisizioni

Bnp Paribas

Bnp Paribas non prevede a breve alcuna operazione delle dimensioni di quelle della Bnl pur rimanendo aperta a cogliere opportunità di dimensioni medie: lo ha dichiarato il direttore generale Baudouin Prot agli azionisti sottolineando come nei prossimi mesi il gruppo sarà concentrato nell’integrazione della Bnl che diventerà il secondo mercato del gruppo francese. Prot ha anche sottolineato nel corso dell’assemblea generale come la Bnl fosse «un’occasione da cogliere al volo» visto il «carattere attraente» del mercato italiano e il posizionamento della banca. Prot ha assicurato gli azionisti che il suo gruppo «dimostrerà trimestre dopo trimestre che le sinergie previste saranno raggiunte». A febbraio la banca francese aveva annunciato l’acquisizione di quella italiana per 9 miliardi di euro. Il primo trimestre di Bnp si è chiuso con un aumento del fatturato pari al 17% a 2 miliardi di euro. In Borsa il titolo è salito dell’1,9 per cento.