A Bnp il 4,5% di Finsoe

Secondo quanto previsto dagli accordi stipulati a febbraio, è avvenuto oggi il passaggio azionario del 4,5% del capitale sociale di Finsoe Spa (la finanziaria attraverso la quale Holmo controlla Unipol), pari a 96mila azioni, da Holmo a Bnp Paribas Sa, una operazione deliberata dal cda per assicurare la semplificazione dell’assetto di governo e una maggiore trasparenza decisionale. In Finsoe è presente anche il Monte dei Paschi che entro metà ottobre dovrà vedere con Holmo se confermare o no l’accordo parasociale in scadenza. In ogni caso le holding di Unipol stanno completando le procedure per un riassetto della catena di controllo, avviato lo scorso anno dopo il fallimento della scalata di Unipol alla Bnl e il conseguente allontamento del vertice della compagnia bolognese.