Bnp: un miliardo per il 50% di Fidis

da Milano

È di un miliardo l’offerta di Bnp Paribas per il 51% di Fidis Retail, la società di servizi finanziari del gruppo Fiat. Nel 2003 la quota era stata ceduta a quattro banche italiane. Secondo quanto hanno riferito fonti finanziarie coinvolte nell’operazione, nel caso in cui Bnp riuscisse a prevalere sugli altri pretendenti (Crédit Agricole, Société Générale, Deutsche Bank, Santander e probabilmente anche Compass di Mediobanca) l’istituto francese intende affidare alla controllata italiana Findomestic (Carifirenze) la gestione delle attività italiane di Fidis, mentre le attività europee saranno gestitite da Parigi, attraverso Cetelem, società di credito al consumo del gruppo Bnp Paribas. Nei giorni scorsi a Parigi si è tenuto un consiglio di amministrazione di Findomestic cui ha partecipato anche il presidente di Cetelem, François Villeroy de Galhau.