Bnp Paribas punta a rilevare il 75% di Fortis

Secondo fonti vicine al premier belga il gruppo Bnp Paribas è in trattative col Belgio e con il Lussemburgo per rilevare il 75% della banca Fortis, dopo che L’Aia ha già comprato le attività olandesi dell’istituto per 16,8 miliardi di euro. Secondo la radio belga Rtbf i belgi e lussemburghesi intendono tenersi il 25% di Fortis. Il portavoce di Bnp, Jonathan Mullen, ha declinato ogni commento. Secondo Rtbf, Belgio e Lussemburgo starebbero negoziando anche per Dexia, la banca franco-belga in cui nei giorni scorsi Bruxelles e Parigi hanno iniettato oltre 6 miliardi.