Bocciati metro e autobus

I genovesi bocciano la metropolitana e chiedono bus più puntuali: è il risultato di un sondaggio promosso dalla rivista Altroconsumo in sei città italiane. I genovesi come due terzi degli italiani intervistati dicono di essere insoddisfatti. In particolare, a Genova, bocciano la rete metropolitana perchè non è capillare e i bus perchè non sono confortevoli e puntuali. L'associazione però è convinta che il trasporto pubblico rimanga la via prioritaria per abbattere l'inquinamento, infatti l'iniziativa fa parte della campagna dell'anno «Diamoci una mossa: Altroconsumo per la mobilità»: «Con il volantinaggio e la nostra presenza vogliamo sensibilizzare i cittadini e invitarli a usare bus, metro e ascensori - ha detto il presidente regionale di Altroconsumo, Dino Galiazzo -. L'aumento del biglietto è una misura che non approviamo, specie se non si interviene sull'efficienza».