Boehringer, più ricavi

Boehringer Ingelheim, a livello consolidato ha segnato nei primi sei mesi del 2006 un progresso del 17% a 5,3 miliardi. Bene anche l’utile operativo (più 34% a oltre un miliardo). In Italia la crescita dei ricavi è stata dell’11%. Alessandro Banchi, il manager italiano alla guida del gruppo tedesco, ha detto che il business del semestre «ha superato le nostre aspettative. Faremo ogni sforzo per mantenere questo livello per tutto l’anno e intendiamo essere leader di mercato per il settimo anno consecutivo».