Boeri deluso. E alla Guida i Rapporti con le comunità religiose

Dopo un’estate di polemiche sul ruolo dell’assessore Stefano Boeri nella partita Expo, il sindaco Giuliano Pisapia ieri in giunta ha ridefinito le sue deleghe e quelle di altri assessori. Per Boeri si tratta «Promozione, valorizzazione e diffusione dei contenuti della manifestazione Expo 2015 e dei relativi risultati» oltre che «valorizzazione del sistema agricolo milanese e indirizzi per lo sviluppo della rete dei corsi d’acqua interessati dalla manifestazione». Al vicesindaco Maria Grazia Guida sono stati affidati i Rapporti con le comunità religiose. All’assessore Chiara Bisconti delega al Personale e, a completamento di quelle al Benessere e le Politiche per la tutela e la difesa degli animali. All’assessore Franco D’Alfonso le linee guida e la programmazione alle attività di produzione cinematografica.