Bolivia, su Entel l’arbitrato continua

Telecom

Il governo boliviano ha designato Joel Flores Arias come commissario straordinario nella compagnia Entel (Telecom Italia) nazionalizzata per decreto dal presidente Morales. Questo atto servirà «a garantire la continuità dei servizi durante la transizione» che dovrebbe durare 90 giorni, periodo durante il quale governo e Telecom negozieranno l’ammontare dell’indennizzo. Telecom possiede dal ’96 poco più del 50% del pacchetto di Entel, più il diritto all’amministrazione. L’arbitrato alla Banca mondiale, nonostante il ritiro della Bolivia dalla convenzione istitutiva dell’Icsid (l’organo preposto), comunque continua.