Bollo e registro balzelli record

In Italia l’Iva sull’acquisto di autoveicoli è pari al 20%, stessa aliquota applicata alla benzina senza piombo, al gasolio e al gpl. L’imposta di fabbricazione, accisa, sulla benzina senza piombo è pari a 564 euro per mille litri, quella sul gasolio a 413 euro per mille litri e quella sul gpl a 337,49 euro per mille chili. Si pagano inoltre una tassa regionale di circolazione calcolata sulla potenza espressa in kW, un’imposta di trascrizione pari a 150,81 euro (più eventuale maggiorazione provinciale) e un’imposta sull’assicurazione pari al 12,5% del premio.