Bologna e Albinoleffe ko Chievo in testa, Pisa sorride

Il Pisa batte l'Albinoleffe capolista e il Piacenza infligge al Bologna (al quale il guardalinee ha annullato 3 gol, almeno uno discutibile) la prima sconfitta casalinga; questi i risultati lanciano al primo posto il Chievo, che trova in Obinna l'uomo-gol contro l'Ascoli e incasella il 12° risultato utile consecutivo che vale 28 punti (8 vittorie e 4 pareggi). Nella sfida di Pisa s'innestava il confronto fra i cannonieri Castillo-Cellini ma sono stati il difensore Trevisan e panchinaro Titone a siglare l'importante successo dei nerazzurri. L'Albinoleffe che proveniva da 11 gare utili (25 punti) non è mai riuscito a sviluppare un concreto contropiede, accennando solo a una temporanea quanto debole reazione dopo il primo gol. Segni positivi di carattere e di completa solidità nel pareggio in rimonta del Brescia a Mantova mentre il Lecce ha evitato la sconfitta a La Spezia, pareggiando dopo lo svantaggio; e martedì andrà in scena proprio Brescia-Lecce che chiudono il gruppetto della zona play-off.