Il Bologna è più forte dei guai Di Vaio e Britos firmano il derby

Cesena Dopo 19 anni torna in A il derby emiliano-romagnolo, ma rispetto all’ultima volta a vincere è il Bologna. La squadra rossoblù almeno per un giorno dimentica i guai societari che stanno mettendo in discussione presente e futuro del club. Contro il Cesena, segna il solito Di Vaio (ottavo gol stagionale) e nel finale Britos. Contestazione della curva cesenate contro la squadra e il tecnico Ficcadenti e a favore dell’ex Bisoli, l’eroe della scalata in A presente in tribuna. Il Bologna festeggia, in attesa degli stipendi, ma con altri due punti di penalizzazione in arrivo a gennaio. «Più di così cosa dobbiamo fare? Spero qualcuno salvi questa squadra», così Malesani.