Bologna, uomo investito da un treno Frecciarossa

E' accaduto questa mattina alle 9 a circa un
centinaio di metri dall’inizio della pensilina del binario 3 della stazione centrale di Bologna. Il treno diretto a Milano viaggiava a velocità ridotta. In corso gli accertamenti

Bologna - Un uomo è stato travolto e ucciso questa mattina, verso le 9, da un treno Frecciarossa quasi all’ingresso della stazione centrale di Bologna, a circa un centinaio di metri dall’inizio della pensilina del binario 3. La dinamica e le modalità dell’episodio sono al vaglio della polizia ferroviaria, che sta eseguendo gli accertamenti.

La dinamica Secondo le prime informazioni, il treno 9602 - partito da Roma alle 7 e diretto a Milano - stava transitando a Bologna (dove non era prevista una sosta) a velocità ridotta, circa 50-60 km/h. L'incidente è avvenuto nell’area dei binari prima dell’inizio del marciapiedi. I passeggeri, circa 320, sono stati poi trasbordati su un altro treno e hanno ripreso il viaggio verso Milano.