A BOLZANETO

Ancora un episodio di violenza a Genova, in una città che ogni giorno sembra diventare sempre più pericolosa per i cittadini e la gente che ci vive. In un’escalation di azioni criminali, scippi, rapine, furti in appartamento, aggressioni e risse tra bande rivali. I fatti di ieri riguardano ancora una volta una donna. In questo caso la vittima dei malviventi è una signora di 60 anni che è finita all’ospedale di San Martino dopo essere rimasta ferita ieri pomeriggio in un tentativo di scippo avvenuto in via Pastorino a Bolzaneto, in Valpolcevera.
Secondo le prime ricostruzioni fatte dagli inquirenti, i fatti si sono svolti così. La signora stava rientrando a casa quando è stata aggredita da un bandito che viaggiava a bordo di uno scooter e che ha tentato di strapparle la borsetta.
L’anziana, però, non ha mollato la borsetta, non voleva che quel ragazzo le portasse via tutto ciò che aveva. E tenendo stretta a sé la borsa, è stata dunque trascinata per alcuni metri sulla strada.
Nel tentativo di scippo la donna ha riportato ferite ed escoriazioni al volto e agli arti superiori e inferiori.
Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e il personale medico. La signora è stata portata dal personale del 118 al pronto soccorso dell’ospedale Galliera. Sul caso indagano i carabinieri del nucleo radiomobile.