Bolzano-Palermo, rissa in salsa tedesca

Bolzano e Palermo sono ai ferri corti. Tutta colpa di un’intervista del presidente della provincia autonoma altoatesina, Luis Durnwalder a Der Spiegel. «Non siamo disposti a cofinanziare la dolce vita nel Mezzogiorno, dato che anche laggiù ci sarebbe la possibilità di lavorare», ha tagliato corto. Ahia. La replica piccata è stata altrettanto tagliente: «Durnwalder guadagna più del presidente Usa Barack Obama ma chissà come farebbe a governare la Sicilia con la metà del pil altoatesino», ha risposto il vicepresidente della Regione siciliana con delega all’Economia, Michele Cimino. Finita? Neanche per sogno. A Durnwalder, oltre ai siculi, non piace nemmeno l’azzurra Micaela Biancofiore, numero uno del Pdl a Bolzano: «Dice in giro che i suoi compatrioti in Alto Adige vengono maltrattati dai barbari».