Bolzoni, partita l’Opvs

È iniziata ieri e si concluderà il primo giugno prossimo l’Opvs (offerta pubblica di vendita e sottoscrizione) di Bolzoni Spa, finalizzata alla quotazione in borsa, con debutto sullo Star atteso per il prossimo 8 giugno. La società che costruisce attrezzature per carrelli elevatori, in un avviso a pagamento, ha comunicato che il prezzo massimo è stato fissato a 3,6 euro per azione (3-3,60 la forchetta di prezzo indicata). Il prezzo d’offerta sarà reso noto entro due giorni di borsa aperta dal termine dell’Opvs.