Bonanni: le liberalizzazioni? Solo chiacchiere

«Sento un sacco di chiacchiere, ma alla fine il quadro che si presenta è molto provinciale». L’accusa è diretta e arriva da Raffaele Bonanni, segretario della Cisl, deluso dalle liberalizzazioni del governo: «Ho il sospetto che le piccole operazioni del decreto Bersani servano ad evitare di affrontare i temi veri, come l’energia. Si va avanti a colpi di scena ma senza consultare nessuno. È un sistema di governare non degno di un Paese che deve risolvere problemi importanti». E scoppia anche la grana Tav. Il sindaco diessino di Genova Pericu attacca il governo: «Sul Terzo valico ci ha traditi».