Bonazzoli tiene a galla la Sampdoria

Paolo Emilio Pacciani

da Parma

Due gol in fotocopia, uno per tempo, hanno deciso che Parma-Sampdoria finisse in pareggio, ma crociati e blucerchiati hanno intascato il punticino con spirito molto diverso. Arrabbiatissimi gli emiliani, ai quali Farina (fischiatissimo da entrambe le curve) ha negato un gol regolare (di Marchionni) ed un rigore marchiano (su Corradi), che hanno visto sfumare quella vittoria che tanto sarebbe loro servita per non sprofondare in classifica. Felici, invece, i genovesi, apparsi per tutto il primo tempo solo la brutta copia della squadra che ha meritato il sesto posto.