Boncompagni: uno show nonsense

«Mi piacerebbe fare qualcosa di serio, ma con il mio passato di programmi frivoli non avrei credibilità. A ognuno il suo. Sono tarato per il cazzeggio, che posso farci?». Arrivato a 75 anni, una delle menti più anticonformiste della Tv si rimette in gioco e torna dietro alle telecamere. Debutterà martedì 23 ottobre, nella seconda serata de La7, in «Bombay». «Sarà un programma - spiega a Sorrisi - anarchico nella sintassi e nella grammatica, con molti nonsense».