Bond della Provincia di Brescia

Ritorna l’interesse degli investitori per i bond europei, nonostante l’attesa per le decisioni del Fomc Usa sull’ennesimo rialzo dei tassi. Dopo un avvio prudente, il Bund ha recuperato 25 tick, per chiudere a 115,30; più incerto l’andamento dei Btp, con qualche limatura per le serie trentennali. Nelle emissioni interne è in arrivo un bond della Provincia di Brescia da 105 milioni, 90 dei quali sono destinati a finanziare l'estinzione di mutui già contratti con la Cassa depositi e prestiti e i rimanenti per finanziare nuovi investimenti.