Bond per la provincia di Como

L’altalena del dollaro ha condizionato i mercati europei dei titoli di Stato, che hanno ripetuto all’incirca i livelli della vigilia, specie per quanto riguarda il bund. Stesso trend per i Btp, ove sono trascurate le serie lunghe. Sul mercato delle nuove emissioni, gli emittenti cercano di farsi confermare le valutazioni di rating. Così Capitalia ha ottenuto conferma da Moody’s del rating a3/prime-2’, a lungo termine per Mcc, mentre l’agenzia Fitch ha assegnato il rating «Aa» per l’emissione di un bond da 22 milioni che la Provincia di Como sta per lanciare.