Bondi mano nella mano all’onorevole

L’appuntamento era di quelli di prestigio, una sorta di conferenza sulla crisi e la cultura. A Villa Medici a Roma si sono ritrovati personaggi di spicco dell’intellighenzia di casa nostra. E tra il neo-presidente Rai Paolo Garimberti, gli scrittori Alessandro Baricco e Susanna Tamaro, i docenti Galli della Loggia e Piero Melograni, il giornalista Giuliano Ferrara e mons. Forte, solo per citare i più noti, c’era anche il ministro dei Beni culturali Sandro Bondi. E proprio Bondi ha approfittato di una pausa dei lavori per una ritemprante passeggiata nei giardini della villa, mano nella mano con la deputata azzurra Manuela Repetti (nella foto), con la quale dava l’idea di avere un’intesa e un’amicizia profonda. Intanto il regista Ettore Scola sceglieva i locali per esporre i suoi disegni.