Bonino-Pannella, in lista c’è Bellocchio

C’è anche il regista Marco Bellocchio nella lista Bonino-Pannella, già stilata e pronta per essere depositata. L’autore di film come «I pugni in tasca», «L’ora di religione» e «Buongiorno notte», è situato al 36/mo posto nella lista. Tra i 41 nomi noti figura al nono posto anche quello della femminista legata a tante battaglie negli anni ’60 Edda Billi. Ma c’è spazio anche per il mondo universitario: Mario Patrono, ordinario di Diritto Pubblico alla Sapienza di Roma, e Romano Scozzafava, ordinario di Calcolo delle probabilità sempre alla Sapienza. Restando nell’ambiente didattico, c’è la candidatura di Luisa Panattoni, maestra disabile. Al quinto posto della lista Sergio Rovasio segretario dell’associazione Certi Diritti, impegnato sul fronte glbt. In campo politico, Massimiliano Iervolino della direzione dei radicali italiani è al settimo posto, preceduto al secondo posto dal tesoriere dei radicali Michele De Lucia.
Ieri, intanto, incontro con i vertici di Legambiente che ha deciso di scendere in campo con la Bonino. La candidata del centrosinistra ringrazia: «Sono contenta che Legambiente per la prima volta scenda direttamente in una competizione elettorale. Credo che ciò abbia un grande valore politico, perchè i temi che ci uniscono sono molti: dall’economia verde, all’abitare sostenibile, a un no molto netto al nucleare, a un tipo di mobilità diversa». «Abbiamo progetti comuni - ha spiegato - per coniugare la qualità della vita allo sviluppo e alla sostenibilità. Credo che l’apporto e l’esperienza di Legambiente in questa competizione abbiano un grande valore».
All’incontro con la radicale ha partecipato il presidente di Legambiente Lazio Lorenzo Parlati, che ha fatto riferimento all’importanza, in questa campagna, «dei temi legati alla vita delle persone, come quelli dei trasporti e del lavoro legato all’economia verde» perchè i temi ambientali «siano soluzioni e non problemi». Per questo, secondo Parlati, è importante la candidatura nella testa di lista dei Verdi per Bonino di Maurizio Gubbiotti di Legambiente, «che porta passione e competenza».