Bonolis non si ferma più: 12,5 milioni ieri alla tv

Conigliette, playmate e super ospiti italiani nella quarta serata lanciano la kermesse sanremese anche negli ascolti: 12,5 milioni di telespettatori nella prima parte, 5,5 milioni più di Baudo. Affossata la concorrenza dei Cesaroni

Sanremo - È ancora boom di ascolti per il festival di Paolo Bonolis con 12,5 milioni di telespettatori. Ieri, la quarta puntata del festival è stata seguita nella prima parte da 12 milioni 502 mila con il 43,24% di share. La forte concorrenza dei Cesaroni su Canale 5, che l’anno scorso furono protagonisti di un testa a testa con i superospiti italiani di Pippo Baudo, ieri ha ottenuto 5 milioni 615 mila con il 20,77% di share. La seconda parte della festival di Bonolis ha avuto 8 milioni 118 mila con il 55,13% di share. La media ponderata della serata dedicata ai duetti, a Hefner e alle conigliette di PlayBoy è stata di 10 milioni 218 mila spettatori con il 47,47% di share. Picco di 15 milioni 102 mila alle 21.38 e di share all’1.08, quando Bonolis ha annunciato la vincitrice delle nuove proposte, con il 67,36% di share. RaiUno è leader della prima serata con il 37,92% di share contro il 22,35% di Canale 5.