Bonolis torna e sono «affari loro»

Prende oggi il via il nuovo weekend calcistico targato Mediaset modificato dopo l’acquisto dei diritti del calcio di A in chiaro. Il fischio d’inizio è fissato per le 23 (e fino alle 0.30) su Italia 1 con «Guida al campionato» condotta da Alberto Brandi e Federica Fontana. Da domani invece l’appuntamento è alle 13, ancora su Italia 1, con il seguito di «Guida al campionato» che durerà fino alle 14,30, con collegamenti in diretta con tutti i campi che permetteranno di avere le ultimissime e con rivisitazioni sui due anticipi di oggi. Alle 17, appena ultimate le gare, spazio al debutto di «Domenica stadio» condotto da Mino Taveri, che si collegherà in diretta con gli spogliatoi per i commenti a caldo dei protagonisti. Al suo fianco Elisa Triani e Marina Calcagno e in studio un esperto (ex giocatore o allenatore) diverso ogni domenica. Alle 18 la storia sbarca su Canale 5 dove, sparito il Novantesimo minuto targato Rai, sarà Paolo Bonolis a presentare la nuova trasmissione con i filmati di tutte le partite, i commenti tecnici e le interviste, ma anche gli interventi scherzosi della Gialappa’s e ospiti sempre diversi (per domani sono previsti Zdenek Zeman, Roberto Mancini, Sebino Nela e il nostro Tony Damascelli). È questo il piatto forte di Mediaset, due ore di calcio visto a 360 gradi, condito con spettacolo, gag e tutto quanto può servire per dare una pennellata di vivacità e allegria al football. La maratona calcistica di Mediaset si conclude su Italia 1 con l’ottava edizione di «Controcampo», approfondimento in onda tutte le domeniche alle 22,35. Ampio spazio ai filmati di tutti i gol e poi moviola, commenti e interviste dei protagonisti del campionato. Accanto all’inossidabile Sandro Piccinini ci sarà Eleonora Pedron, Miss Italia 2002. Ospiti fissi restano Giampiero Mughini e l’ex arbitro Graziano Cesari e al loro fianco allenatori, giocatori, giornalisti e personaggi del mondo dello spettacolo. Ma Mediaset significa anche digitale terrestre e sono 8 i club che potranno essere visti su Premium a 5 euro a partita con relativo pre e post partita.