Boom di matrimoni misti, ma durano la metà

Aumentano i matrimoni misti, ma durano di meno. Le unioni tra un cittadino italiano e uno di cittadinanza straniera sono oggi 24.020, il 9,8% del totale. Gli uomini tendono più delle donne ad andare all’altare con persone di nazionalità diversa (19.029 contro 4.991). Ma queste unioni sono meno stabili di quelle tra connazionali, visto che la durata media è di 9 anni contro i 14. In linea col fenomeno il numero dei fallimenti: fra il 2001 e il 2006 le separazioni delle coppie miste sono cresciute del 42%, mentre quelle tra coppie della stessa cittadinanza solo del 3,2%.