Boom di ordini per Berenice

Pirelli Re

Chiusa con più di dieci giorni di anticipo l’offerta globale delle quote di Berenice Fondo uffici, il quinto fondo immobiliare promosso da Pirelli Re Sgr. Sono pervenute richieste di adesione per 808.876 quote, pari a circa il 142% dell’offerta complessiva. Il prezzo di offerta è stato fissato a 505 euro per quota, nella parte bassa dell’intervallo tra 500 e 520 euro indicato nel prospetto informativo. Pertanto il controvalore del lotto minimo è pari a un valore di 3.030 euro, mentre quello del lotto maggiorato ammonta a 15.150 euro. In particolare, l’Opv (che rappresenta il 93% dell’offerta globale) ha avuto richieste per 767.292 quote, pari al 145% dell’offerta. Per il collocamento istituzionale sono pervenute richieste da tre investitori italiani per il 104% dell’offerta. Sull’assegnazione delle quote sarà dunque necessario ricorrere al riparto, con Pirelli Re Sgr che deterrà il 5% del totale.