Boom di profitti e fatturato

Riva

Boom dei profitti nel bilancio 2004 della Riva (è il cinquantesimo della società). L’utile (635 milioni di euro) è in forte rialzo rispetto all'anno precedente (53,3 milioni di euro). In crescita anche il fatturato che è pari a 7,91 miliardi di euro con un notevole incremento (+45%) rispetto al 2003, anno in cui aveva toccato i 5,467 miliardi. Il gruppo guidato da Emilio Riva ha aumentato del 5,9% la quantità di acciaio prodotta, raggiungendo i 16,65 miliardi di tonnellate (15,71 nel 2003). La partecipazione del gruppo al totale della produzione dell’Unione europea, è così leggermente salita in percentuale: dal 9,8% del 2003 al 9,9% del 2004. «Sui positivi risultati ottenuti nell' esercizio 2004», ha scritto la società in una nota, «ha favorevolmente influito la generale ripresa dell' economia mondiale, dovuta in particolare al contributo trainante di Stati Uniti, Asia ma, soprattutto, della Cina, che ha proseguito nel suo sviluppo accelerato, confermando un trend di crescita, costante ormai da molti anni».

Annunci

Altri articoli