Boom di richieste Debutto a Piazza Affari

L’offerta pubblica di vendita e sottoscrizione di Anima (la società di gestione del gruppo Banco di Desio) si è chiusa con richieste complessive per un totale di 88.883.601 azioni, quindi più di tre volte l’offerta. Lo comunica la società, che debutterà oggi in Borsa a un prezzo di 30,3 euro per azione. In totale - precisa la nota - sono state assegnate 31.500.000 azioni a 14.220 richiedenti (è stata esercitata l’opzione di prestito di altri 4,1 milioni), che includono 63mila unità a 35 dei dipendenti della società. Inoltre 9,58 milioni sono state assegnate a 47 investitori professionali in Italia e 6,17 milioni a 26 investitori istituzionali all’estero. Coordinatori dell’offerta e joint bookrunners dell’offerta istituzionale sono Mediobanca (responsabile anche del collocamento per l’offerta pubblica e sponsor) e Morgan Stanley.