Boom di utili e ricchi dividendi

Boom di utili e cedole per la Ferrero International, capofila del gruppo dolciario di Alba che produce Nutella e Rocher. Nell’esercizio 2009-2010 chiuso ad agosto, la cassaforte lussemburghese, cui fanno capo una quarantina di controllate nel mondo, ha segnato un profitto netto di 347 milioni, in ascesa dai 44 milioni del 2008-2009 e ha deciso di distribuire cedole per 280 milioni. A spingere la redditività sono stati i dividendi incassati per 476 milioni (79 milioni del 2009). La International ha asset per 3,7 miliardi, mentre gli investimenti in aziende del gruppo ammontano a 1,61 miliardi.