Boom di vendite per i Pink Floyd

Oltre al rilievo di solidarietà pro Africa, il Live 8 ha avuto immediate conseguenza anche dal punto di vista delle vendite discografiche. Nelle ore immediatamente successive allo show di Hyde Park, i negozi di Londra segnalavano un incremento del 1343 per cento delle vendite di Echoes, il greatest hits dei Pink Floyd. Then and now degli Who è cresciuto dell’863 per cento, il Greatest hits degli Eurythmics si impennato del 500 per cento e Dido con Life for Rent ha avuto un incremento del 412 per cento. Insomma, un risultato commerciale assolutamente esaltante.