Il boom di Virgilio: compie 15 anni e cambia la sua mail

Virgilio, il portale di Matrix società del Gruppo Telecom Italia, festeggia 15 anni e lo fa confermando la sua leadership per utenti unici mensili. Per l’occasione proprio oggi presenta il nuovo servizio mail, rivisto totalmente con una nuovissima interfaccia grafica e funzioni innovative ed esclusive. Dal luglio 1996 il protale si è progressivamente trasformato: nato come motore di ricerca e directory di siti web, curato manualmente da una squadra di redattori, si è da subito imposto come vademecum e punto di partenza per i primi internauti italiani. Due anni dopo Virgilio però è diventato portale di accesso a contenuti informativi più ampi e servizi quali mail, messenger, chat e siti personali degli utenti. Ed è di questi anni Peppino, il celebre volto con cui il portale era pubblicizzato con lo slogan: «Virgilio, il bello di Internet».
Dal 2005 Virgilio è entrato a far parte del Gruppo Telecom Italia e l'anno seguente ha sviluppato molti degli strumenti che in seguito verranno definiti «2.0» puntando sui contenuti generati dagli utenti come video, notizie e blog. A 15 anni di distanza il portale oggi è piattaforma consolidata in grado di contare oltre 100 mila blog esistenti e 360 mila siti personali, con una Community costituita da 6 milioni di utenti registrati. Mentre Virgilio Mail conta su circa 4 mila account creati al giorno e il servizio Ricerca è in grado di contare oltre 2 milioni di «query» al giorno ed è aggiornamento in tempo reale di notizie e contenuti di intrattenimento. Anche i dati di crescita relativi agli utenti è esponenziale: nelle prime rilevazioni disponibili Virgilio rilevava 2,4 milioni di utenti mensili su un universo di navigatori di meno di 6 milioni di utenti totali. Ora con 14,7 milioni di visitatori mensili, Virgilio è in grado di raggiungere, ogni mese, il 56% della popolazione Internet del nostro paese.