A bordo di una Smart rapinavano le donne

Due pregiudicati romani di 25 anni che a bordo di una Smart rapinavano soprattutto donne minacciandole con la pistola, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Ostia. Dopo l’ultimo colpo, compiuto a Ostia Antica a due ragazze di 25 anni, i militari si sono messi sulle loro tracce e sono arrivati alle loro abitazioni dove sono state sequestrate oltre alla pistola, una Smart rubata la settimana scorsa e nascosta in garage, 15 telefoni cellulari e una fotocamera digitale.