Borriello recupera, Inzaghi scalpita

Marco Borriello si è fermato per una modesta distorsione del ginocchio sinistro ma l’allarme è già rientrato. Dopo il riposo di ieri, può riprendere oggi e sottoporsi ad ulteriori controlli. Il recupero per domani sera in Champions contro il Marsiglia (arbitra l’inglese Webb) è tutt’altro che compromesso. Inzaghi sta bene, è sempre a caccia del famoso record di Gerd Muller e freme dalla voglia di centrarlo per mettere, tra le sue cifre, un’altra perla. Sarà probabilmente uno dei rari dubbi con cui il Milan si avvierà alla sfida contro i francesi. Anche Pato, fermatosi contro il Cagliari per un affaticamento muscolare ai flessori, dovrebbe essere recuperato normalmente e completare così il famoso trio d’attacco che è diventato la fortuna della squadra in questa seconda parte della stagione.
Restituito alla piena forma anche Flamini che aveva lamentato una distorsione alla caviglia. Il francese deve scaldarsi in vista di Catania dove mancherà Pirlo per squalifica. Non è ancora pronto invece Rino Gattuso sul conto del quale, dopo l’esclusione con il Real Madrid, sono fiorite voci di dissenso nei confronti del tecnico, registrate e rilanciate da il Giornale e riprese nei giorni scorsi da alcuni quotidiani e dai notiziari di Skysport.
Per fortuna di Leonardo, contro i francesi del Marsiglia, può rientrare al centro della difesa Alessandro Nesta che è diventato uno dei leader del nuovo corso oltre che la guida spirituale del reparto. Al suo fianco Thiago Silva mentre Kaladze è destinato a tornare in panchina dopo la prestazione scadente avuta col Cagliari. Prevendita discreta in vista del Marsiglia: tra abbonati e biglietti venduti, si supererà quota 40mila.