Borse di studio per la ricerca artistica

Riconoscimenti per la ricerca artistica. A proporli è la Società Umanitaria di via Daverio 7, che ha indetto un concorso per l’assegnazione di tre borse di studio del valore di 2mila euro ciascuna. Il bando è destinato a tutti gli studenti iscritti alle Accademie delle belle arti di Milano e Bergamo. Oltre al certificato di frequenza, lo studente dovrà esibire un book relativo all’attività di ricerca svolta, contenente illustrazioni scritte, immagini e filmati dei lavori eseguiti. Termine ultimo per la presentazione delle domande è giovedì 10 maggio, mentre la proclamazione dei vincitori avverrà giovedì 21 giugno nel Salone degli Affreschi della Società Umanitaria. La giuria del concorso è composta dal critico d’arte Roberto Pinto, da Gabi Scardi, dal pittore Athos Collura e da Ornella Pilluso. Per maggiori informazioni, www.umanitaria.it oppure 02-5796831.