Bossi avvisa Walter: «Qui al Nord il sindaco di Roma non passerà mai»

Cernobbio. «Dire Veltroni al Nord è dire il sindaco di Roma qui non passa»: lo ha detto Umberto Bossi ieri sera a Cernobbio, conversando con i giornalisti che gli chiedevano se la campagna elettorale del Pd possa avere un effetto nel Nord Italia. «Qui da noi pensiamo che Roma sia ladrona, lo pensa la gente - ha proseguito il Senatùr - questi non hanno saputo fermare l’arrivo di merci dai Paesi che producono a basso costo e che non pagano i lavoratori, questi hanno provocato il carovita e le tasse sulla benzina e tutto il resto e come volete che li accolgano qui nel Nord». Il leader del Carroccio ha anche fatto i complimenti ai suoi per la campagna elettorale padana: «Abbiamo fatto un bel manifesto con un indiano pellerossa, lo abbiamo preso in prestito dalla Lega Ticinese che è nostra amica». Bossi si riferisce a un manifesto dove campeggia la testa di un indiano Sioux e la scritta: «Loro non hanno potuto mettere regole all’immigrazione. Ora vivono nelle riserve! Pensaci». E sul concorso Miss Padania racconta: «Dieci anni fa feci una scommessa lanciando questa manifestazione. Una scommessa pienamente riuscita».