Bossi inaugura una sede della Lega nel suo paese

Sì d’accordo, giocherà in casa. Per Umberto Bossi l’inaugurazione della nuova sezione della Lega a Gemonio domenica sarà come raccogliere ovazioni e applausi in famiglia. Qui infatti Bossi è di casa. Non era più di casa la Lega però che, suo malgrado, era stata costretta a chiudere i battenti per qualche tempo a causa di lavori di ristrutturazione resi ormai non più prorogabili. Tra le ragioni che hanno spinto i dirigenti del Carroccio a chiudere i locali per consentire i lavori agli operai, anche il tentativo di incendiare la porta d’ingresso che si è ripetuto per ben due volte. Ora, la lunga assenza sembra ormai finita e domenica buona parte del paese farà festa nei rinnovati ambienti dove Bossi è atteso verso le 17.30 insieme al presidente della Provincia di Varese Dario Galli e il segretario provinciale leghista Stefano Candiani. Un brindisi sarà riservato naturalmente al federalismo fiscale, ieri approvato in Senato: era uno dei cardini della battaglia leghista.