Bossi in piazza: «Se vince la sinistra vince per sempre»

da Varese

Riecco Bossi in piazza per questa chiusura di campagna elettorale. Riecco un Bossi a tutto campo che ieri sera ha galvanizzato centinaia di leghisti durante un comizio a Varese. Sulle tasse: «La sinistra vuol toccare i risparmi degli italiani e dunque va contro la famiglia». Sugli immigrati: «Niente voto agli extracomunitari, diventeremmo un paese social-comunista-musulmano». Sui sondaggi: «L’aria è buona, siamo in testa. Dobbiamo vincere, se vince la sinistra, vince per sempre. Ci giochiamo il futuro della società». Sui magistrati: «Berlusconi in alcuni casi è stato preso a bersaglio, ma i politici che non hanno fatto le riforme prima sono più colpevoli. E sulla giustizia la riforma più giusta è quella dei magistrati eletti dal popolo». Sui brogli: «Spero non ci siano, comunque i nostri andranno nei seggi a controllare».