Bossini e Facci in caccia del podio

L’assenza di Brendan Hansen, americano campione del mondo dei 200 rana, ha aperto qualche spiraglio per gli azzurri Bossini e Facci che oggi si giocheranno la finale. L’uno ha realizzato il secondo tempo (2’11”41) alla pari con l’australiano Rickard e dietro al giapponese Kitajima. Facci ha il quarto tempo dopo aver vinto la sua semifinale. Azzurre a picco nella 4X200, vinta dalle americane, terze le francesi guidate da Laure Manadou. Dopo la sfida tra la sua Laure e la Pellegrini, nei 200 stile libero, Luca Marin ha cercato di mantenere i buoni rapporti: «Maglio se Laure avesse vinto la gara e Federica mantenuto il suo record. Ma io ho tifato per la mia fidanzata».
Risultati - 200 misti m: 1.Phelps (Usa) 1’54’’98 (RM); 2. Lochte (Usa) 1’56’’19; 3. Cseh (Ung) 1’56’’92. 100 sl m.: 1. Magnini (Ita) e Hayden (Can) 48’’43; 3. Sullivan (Aus) 48’’47. 200 farfalla d.: 1. Schipper (Aus) 2’06’’39; 2. Vandenberg (Usa) 2’06’’71; 3. Jedrzejczak (Pol) 2’06’’90. 50 dorso d.: 1. Vaziri (Usa) 28’’16 (RM); 2. Herasimenia (Blr) 28’’46; 3. Zimmer (Aus) 28’’50. 4 X 200 d.: 1. Usa 7’50’’09 (RM); 2. Germania 7’53’’82; 3. Francia 7’55’’96. 200 rana u.(semifinali): miglior tempo Kitajma (Gia) 2’10’’30, qualificati anche Bossini (2°) 2’11’’41 e Facci (4°) 2’11’’48. 200 dorso u. (semifinali): miglior tempo Lochte (Usa) 1’55’’99, non qualificati gli azzurri Marin (9°) 1’59’’81 e Lestingi. Pallanuoto donne, semifinali per le medaglie: Usa-Ungheria 10-9; Australia-Russia 12-9. Semifinali 5°-8° posto: Italia-Grecia 10-9 (domani Italia-Canada per il 5° posto).
Tv: diretta Rai2 ore 8.40 e ore 11.