Bot semestrali e Ctz biennali: i rendimenti sono in calo

Rendimenti in calo per i Bot semestrali e i Ctz biennali in asta oggi. I Bot a 177 giorni con scadenza 30 giugno hanno infatti spuntato un rendimento dello 0,609%, meno dello 0,679% dell'asta precedente, ma nonostante tutto hanno avuto una buona richiesta, 13,31 miliardi contro i 10 miliardi offerti e assegnati. In calo anche il rendimento dei Ctz con scadenza 30 settembre 2011, con un rendimento dell'1,477% (-0,005). Anche in questo caso la richiesta è stata forte: 4,13 miliardi contro 2,5 offerti.