Bottiglie pregiate Asta per collezionisti

«Investite in vino, male che vada potrete sempre berlo». La nota frase di Gianni Agnelli è perfetta per introdurre l'evento di oggi, alle 16.30 all'Hyatt Park Hotel, via Grossi 1. Un'asta di vini pregiati che attinge a due importanti collezioni europee: più di 450 lotti, con basi di partenza da uno a duemila euro e oltre duemila bottiglie italiane e francesi per la gioia dei collezionisti. Il fiore all'occhiello è una preziosa cassa in rovere massello, incisa a mano, con dodici bottiglie vintage della cantina storica della Tenuta dell'Ornellaia. Il ricavato della vendita dei lotti 47, 83 e 348 sarà devoluto all'associazione M3v Arte & Comunicazione che promuove la donazione e l'utilizzo delle cellule staminali tratte dal cordone ombelicale. Info: 06.3210259.