Boxer autografati a ruba in Australia

Effetti collaterali della football-mania che dilaga in Australia. Non bastassero i milioni di appassionati che stanno trascorrendo le notti in bianco per guardare alla tv le imprese dei «socceros», ora ci si è messo anche il web. Un sito ha messo all’asta un paio di boxer con i colori dell’Australia, autografato da tutti i 23 giocatori in missione in Germania. E subito si è scatenata la corsa all’acquisto, il cui ricavato andrà in beneficenza alla Challenge Foundation, associazione che aiuta i malati di cancro.