Bper Opa Meliorbanca: oltre il 50% più un’azione

Banca Popolare dell’Emilia Romagna (Bper) rende noto che sulla base delle adesioni all’offerta pubblica volontaria totalitaria su Meliorbanca, finora sono state apportate il 40,61% delle azioni oggetto dell’operazione, pari al 29,15% del capitale sociale di Meliorbanca. Tenuto conto delle azioni già detenute, direttamente o indirettamente, Bper diverrà intestataria di una quota superiore alla soglia del 50% + una azione di Meliorbanca, cui era condizionata l’efficacia dell’offerta. Resta inteso - prosegue la nota diffusa da Bper - che in ottemperanza a quanto previsto dal documento di offerta pubblicato il 16 gennaio, l’efficacia dell’offerta resta subordinata al mancato verificarsi entro l’ultimo giorno del periodo di adesione, a livello nazionale o internazionale, di eventi comportanti gravi mutamenti nella situazione di mercato che abbiano effetti sostanzialmente pregiudizievoli sull’offerta e/o sulla situazione patrimoniale e finanziaria dell’emittente.