Bpm, gli Amici per la coop

Bipemme può guardare a nuovi percorsi che dovranno «conciliare la crescita aziendale con la salvaguardia di un modello partecipato unico» tra banche italiane. È quanto sostiene il direttivo dei dipendenti-soci di Bpm in un documento - il primo dopo lo stop alle nozze con Bper - consultato da Radiocor. «La difficile situazione di questi giorni si è appesantita» per le dichiarazioni di alcuni amministratori che l’Associazione degli Amici «stigmatizza».