Branciaroli legge l’opera di Mussapi

Caravaggio e la sua tragica fine. È il tema de Il Testimone, opera teatrale di Roberto Mussapi, pubblicata da Jaca Book. A leggerne il testo sarà Franco Branciaroli, aiutato dalla voce narrante dell’autore. Mussapi torna con un avventuroso giallo barocco dove, in un’Italia centromeridionale del Seicento, un uomo fugge inseguito da oscuri sicari. Ma l’esito si configura come una sorta di svelamento sacrale nella figura del grande pittore Caravaggio alla soglia del trapasso. L’appuntamento per la lettura del dramma è per lunedì 31 marzo alle 21 allo Spazio Tadini in via Jommelli 24, ingresso libero.